I Vivaisti
Ricerca per Regioni

EXPERTA PLANTA

Ragione Sociale: Experta Planta
Regione: Lombardia
Localita: Lurago d'Erba Prov.: CO
Cap:
Indirizzo: via Brianza 1/A
Telefono:
Fax:
C.F.:
P.Iva:
E-Mail:p.verga@vivainord.it
Sito Internet:

EXPERTA PLANTA
Vivai Nord ha concepito, costituito e dato avvio ad un gruppo di lavoro denominato “EXPERTA PLANTA”, con i seguenti obiettivi:

1.verificare l’adattabilità delle nuove varietà di piante ornamentali da esterno alle reali condizioni di impiego nelle aree settentrionali e centrali del nostro paese;
2.contribuire alla diffusione, a tutti i livelli, di una cultura di maggiore consapevolezza nell’impiego delle piante nella costruzione dei giardini, favorendo la ricerca dell’innovazione in un contesto di corretto inserimento nelle diverse condizioni ambientali di intervento;
3. contribuire alla creazione di un’efficace integrazione e collaborazione tra mondo della produzione e operatori professionali nel settore del giardinaggio, per un reale scambio di conoscenze ed esigenze, così da migliorare sempre più i nostri ambienti.
Oltre a Vivai Nord, il gruppo di operatori che ha avviato l’attività di “EXPERTA PLANTA”,comprende:
• Az. Agr. Floricoltura Giussani (Eupilio – Como)
• Az. Agr. Floricoltura Nifantani (Varallo Pombia – Novara)
• Az. Agr. Vivai F.lli Banterla (Affi – Verona)
• Garbujo Giardini (Vallà Riese Pio X – Treviso)
• Tuder Green Service (Todi – Perugia)
• Vivai Piante Frati (Fontanellato – Parma)

Il gruppo si completa con la presenza della Fondazione Minoprio ed è coordinato e validato da un Comitato tecnico-scientifico composto da docenti universitari, giornalisti della stampa di settore, rappresentanti degli operatori.

In estrema sintesi, quindi, l’attività del gruppo comprende l’individuazione delle piante da provare, la messa a disposizione per l’impiego nelle realizzazioni concrete di giardini, la raccolta di alcuni dati e la loro successiva valutazione per la definizione in modo comparabile di caratteristiche agronomiche, ornamentali e di adattabilità.

Pur operando con criteri di rigore sperimentale, l’attività di “EXPERTA PLANTA” non intende sostituirsi a quanto viene attuato da Istituti di ricerca o Stazioni sperimentali, ma rimane in un ambito tecnico-divulgativo, secondo una prassi già diffusa in altre nazioni europee ed extraeuropee.